Perché le password dovrebbero essere regolarmente cambiate

Perché le password dovrebbero essere regolarmente cambiate

Mantenere il tuo account myPOS sicuro non è difficile: basta cambiare la password regolarmente

Il modo più popolare per limitare l’accesso al tuo account è usare una password. Il suo scopo principale è quello di tenere lontani gli utenti non autorizzati e quindi garantire la sicurezza dei tuoi account e dei tuoi dati, indipendentemente che sia un account di posta elettronica o di un computer, a casa o al lavoro, ecc.

Con il tempo, tuttavia, le password diventano sempre meno sicure. “Perché” è una domanda appropriata? Bene, le ragioni sono molte. Immaginiamo che ci sia una password sul tuo computer di lavoro e che venga digitata ogni mattina. La dura realtà è che non c’è alcuna garanzia che un collaboratore non possa vedere i tasti premuti venendo in questo modo a conoscenza della password. Un’altra minaccia potrebbe essere una piattaforma di social media compromessa o un sito locale in grado di filtrare le password.

La soluzione più efficace contro tali situazioni è quella di cambiare la password regolarmente. Questo, tuttavia, potrebbe non essere un compito così facile. Il problema è che non tutte le password sono sicure – alcune sono troppo brevi, mentre altre sono facili da indovinare. La migliore password, quindi, ha una lunghezza sufficiente ed è difficile da capire. Di solito questo significa costruire una password non necessariamente lunga ma che includa differenti caratteri tra questi: numeri, lettere maiuscole e minuscole e simboli speciali (es: %, # o *). Un ottimo modo per verificare la robustezza della nostra password è  quello di utilizzare il seguente servizio web: https://howsecureismypassword.net/. Quest’ultimo ti indicherà se la password che hai scelto è robusta o meno.

Lo svantaggio di cambiare una password regolarmente è il rischio di poterla dimenticare. Pertanto è necessario prendere delle contromisure per evitare questo rischio. Uno dei modi più comuni è quello di scrivere la password su un pezzo di carta riposto in un posto sicuro. Un altro suggerimento è quella di verificare come effettuare il reset della password in caso di smarrimento o dimenticanza.

 

Noi di myPOS da anni siamo attenti alle tematiche di sicurezza che gestiamo con la massima serietà. Cerchiamo costantemente di migliorare il livello di sicurezza dei nostri prodotti e servizi implementando le più recenti tecnologie e standard di mercato.  Tutto questo è attestato dalle differenti certificazioni che abbiamo conseguito, tra queste la PCI DSS 3.2. La nostra politica è quella di continuare a migliorarci, quindi aspettatevi più certificati, nuove tecnologie e sistemi di protezione delle password sempre più sicuri.

Nel frattempo è sempre meglio cambiare le password. Quindi perché non farlo ora?